LINEA LEGNO

Partner: Rubner Holzbau

GRANDI STRUTTURE

Grazie alle sue grandi prestazioni meccaniche, il legno lamellare è utilizzato per realizzare grandi strutture come coperture per spazi espositivi, centri sportivi, scuole, edifici industriali, ecc.

La sua produzione avviene incollando tre lamelle di legno a fibre contrapposte, una scelta che consente di ottenere un prodotto stabile, resistente ma anche elastico. È possibile realizzare elementi di varie forme e dimensioni per rendere ottimali le prestazioni meccaniche della trave.

I pregi del legno lamellare sono:

  • la leggerezza: è di gran lunga meno pesante rispetto all’acciaio o al cemento armato;
  • la resistenza meccanica uniforme e la resistenza statica: caratteristiche che gli conferiscono importanti proprietà antisismiche;
  • l’isolamento termico: permette di ottenere un ottimo isolamento termico per la propria casa;
  • l’isolamento acustico: consente di isolare l’abitazione dai rumori esterni;

la resistenza al fuoco: le strutture in legno lamellare risultano molto sicure anche in caso d’incendio perché a differenza di quanto si possa pensare hanno una combustione lenta e non s’infiammano.

ABITAZIONI IN LEGNO

Le abitazioni in legno lamellare, sono oggi la scelta più logica e naturale per ottenere un importante risparmio energetico, in quanto consentono di ridurre sensibilmente le dispersioni termiche dell’intero involucro edilizio. Il legno è un materiale estremamente durevole, perché non marcisce per umidità ma per condensa ed è ricco di caratteristiche strabilianti: fonte di energia rinnovabile ed è un importante pozzo di assorbimento di carbonio, con grandi proprietà ignifughe frutto di una combustione lenta in caso di incendio e dalle alte prestazioni anti-sismiche.

Il legno di provenienza controllata è un materiale rinnovabile che segue una produzione sostenibile, per questo una scelta indubbiamente ecologica, che rispetto ai comuni materiali di costruzione edilizia rappresenta anche un significativo risparmio di tempo.

PREFABBRICATI

I prefabbricati in legno sono, come dice la parola stessa, pre-fabbricati, vale a dire che ogni elemento è creato in stabilimento e poi assemblato in cantiere secondo un progetto di lavoro calcolato al minuto. Flessibile, resistente, sicuro, dalle alte prestazioni anti-sismiche e con caratteristiche d’isolamento eccellenti, il legno come materiale costruttivo è tutto questo e molto di più.

COPERTURE IN LEGNO LAMELLARE

I tetti in legno lamellare possono avere forme architettoniche ampie ed esteticamente ricercate: coperture, soppalchi, porticati. Possono essere caratterizzati da volte, capriate e puntoni per avere risultati esteticamente eccezionali, realizzati in tempi e costi inferiori rispetto ai tetti in legno tradizionali. Le norme UNI prevedono classificano il legno in base alla tecnologia, all’essenza, al numero di nodi presenti in travi e tavole. Il tetto in legno è costituito da tre elementi principali: le capriate , la grossa orditura e la piccola orditura.

Le capriate in legno sono formate da due travi (puntoni) disposte secondo l’inclinazione delle falde, unite in sommità a un travetto verticale (monaco o ometto) e inferiormente collegate a una trave orizzontale (catena o tirante). Le unioni o connessioni dei vari elementi si ottengono mediante intagli, opportunamente rinforzati con ferri piatti. Questo tipo di incavallatura, chiamato capriata semplice, può essere usato fino a una portata di 6-7 metri.

Le capriate hanno la funzione di formare un punto di supporto al centro dell’edificio per l’installazione della trave di colmo. Esse non sono necessarie nel caso in cui siano presenti dei pilastri da terra. La grossa orditura, a seconda della sua disposizione, può essere distinta in due tipi:

  • orditura alla piemontese, costituita da una trave di colmo appoggiata su due o più capriate o direttamente su pilastri e muri portanti e da cosiddetti falsi puntoni.
  • orditura alla lombarda, costituita da arcarecci o costante, poste parallelamente alla trave di colmo e appoggiate su travi inclinati delle capriate o su muri portanti.

La piccola orditura invece è costituita da correntini o listelli, paralleli alla linea di gronda nei tetti alla piemontese, perpendicolari nei tetti alla lombarda.

PERGOLATI

I pergolati in legno sono il vanto di chi possiede un giardino. Grandi o piccoli pergolati, aperti o con frangivento, potranno ospitare mobili per giardino e tavoli per cene e attività all’aperto. Un pergolato in legno è stabile, robusto, durevole nel tempo, resistente alla pioggia, al sole e al vento e di grande impatto visivo. I pergolati sono l’ideale anche come riparo in legno per animali di grossa taglia in contesti rurali.

VERANDE

La costruzione di una veranda in legno esterna permette non solamente di ampliare lo spazio abitabile ma anche di conferire agli ambienti interni della casa una maggiore luminosità e, se ben isolate termicamente, le coperture esterne aiutano a garantire il comfort climatico. Le verande in legno risultano inoltre essere particolarmente gradevoli, sia dal punto di vista estetico sia perché consentono l’ampliamento degli spazi fruibili della casa.